«Giovanni di Reading ed il ms. Firenze, Bibl. Naz., Conv. Soppr., D IV 95»

Francesco Fiorentino

Abstract


Giovanni di Reading O.F.M. legge le Sententiae di Pietro Lombardo nel 1316-1317 ad Oxford come socius di Ockham, sotto il magistero di Guglielmo d’Alnwick ed a cavallo tra i cancellierati di Enrico di Harclay e di Giovanni Lutterell. Reading diviene magister regens in theologia nel 1320, dopo Tommaso di S. Dunstane e prima di Giovanni di Thornton e Riccardo di Drayton, che probabilmente é preferito ad Ockham in partenza alla volta di Londra.

 


Full Text:

PDF

Refbacks

  • There are currently no refbacks.


Copyright (c)